Pagine

24 dicembre 2015

NATALE A PRAGA



Passeggiare per questa città in questo periodo è un'esperienza unica.
Le migliaia di luci illuminano le piazze come stelle scese in terra







Il profumo dei chiodi di garofano e di cannella dei biscotti al pan di zenzero,
 ci ricorda lo spirito del Natale... che qui sembra far diventare tutti un pochino più buoni!






Il Natale a Praga inizia il 5 dicembre nel giorno di San Nicola (Mikulas) 
e questo è sicuramente il periodo migliore per visitare questa magnifica città.
Passeggiando sorseggiando una tazza di vino caldo (svaràk) ci si perde nella moltitudine
di colorate casette di legno ricche di prodotti d'artigianato e cibi caldi.






Dai giocattoli di legno, collane fatte a mano, cappelli, 
sciarpe, burattini di legno e tantissime decorazione per l'albero di Natale,
ai prodotti più pregiati come il cristallo di Boemia.



Il freddo invoglia ad assaporare bevande calde come il v Parek rohlikn 
(una sorta di hot dog alla ceca) o la buonissima frittella a forma cilindrica chiamata Trdlo.



Non posso concludere senza avervi parlato di uno dei protagonisti assoluti del Natale di Praga,
 la carpa!
Nei giorni che precedono la Vigilia in diverse piazze della città compaiono delle
vasche enormi piene d'acqua dove sguazzano centinaia di pesci carpa. 
La carpa, servita con patate in zuppa è il prodotto tipico del pranzo delle Feste di Natale.


La sera della Vigilia i bambini corrono nelle loro camerette ansiosi di scoprire se 
il Gesù bambino (Jezisek) è passato a portare i loro tanto desiderati regali.







Nessun commento:

Posta un commento